VACCINO ANTINFLUENZALE IN GRAVIDANZA : IL CONSIGLIO DEI GINECOLOGI

Vaccino antinfluenzale e gravidanza, come comportarsi?
A spiegare alle donne in dolce attesa come affrontare l’influenza sono gli stessi ginecologi: ecco allora i consigli per affrontare al meglio questo periodo dell’anno anche in un momento così delicato come quello della gravidanza.

L’influenza 2016-2017 è già arrivata e, stando a quanto affermato dai medici, metterà a letto circa 6 milioni di persone in tutta Italia: se abbiamo già parlato di come accedere al vaccino e di quali siano i comportamenti da affrontare nei confronti dei bambini, parliamo oggi di come comportarsi in gravidanza. Paolo Scollo, Presidente Sigo – Società italiana di ginecologia, ha affermato che “La vaccinazione è consigliata sempre per le donne in gravidanza.
Bisogna sfatare il mito che la vaccinazione sia un problema o dia problemi. La vaccinazione risolve i problemi, non li dà”.

Il messaggio è quindi molto chiaro, alle donne in gravidanza è consigliato fare il vaccino antinfluenzale: dal Presidente della Sigo arriva però un altro monito per le donne in dolce attesa in merito al vaccino contro la rosolia.
Paolo Scollo ha infatti spiegato “Noi ginecologi siamo a favore di tutte le vaccinazioni ufficialmente approvate dal sistema sanitario nazionale.

I ginecologi invitano le donne in gravidanza a vaccinarsi per questa stagione influenzale e quelle che non sono ancora in gravidanza a controllare se hanno avuto la rosolia: se non l’hanno avuta l’invito è a vaccinarsi prima di rimanere incinte”.

DOTTORI.IT

© 2019 Borroni Filippo. All Rights Reserved.

Utilizzando il nostro sito web, si acconsente all'uso dei cookie anche di terze parti. LEGGI